Vai al contenuto principale

Quali strumenti di prova sono più comunemente usati nei laboratori tessili?

È risaputo che una serie di test sui prodotti è d'obbligo per quelle fabbriche che producono tessuti e capi di abbigliamento, come le fabbriche tessili, e le fabbriche di abbigliamento. Lo fanno allo scopo di regolare le vendite in fabbrica o per soddisfare i requisiti dei clienti in termini di qualità. Quali sono quindi gli strumenti di prova più utilizzati nei laboratori tessili? Puoi fare un riferimento secondo il seguente elenco che parla principalmente dei test fisici.

1. Macchina per prove di trazione tessile

Quando i tessuti sono soggetti a forze meccaniche esterne come trazione, compressione, flessione e attrito, subiranno inevitabilmente fratture, strappi, esplosioni o altri tipi di danni. Ma puoi determinare la durata dei tessuti in base a questi danni. Quindi come farlo? Textile Tensile Testing Machine è un'esperta specializzata nel testare la durata dei tessuti spinti dalla forza esterna in base al grado di strappo e rottura. Può essere utilizzato anche per pelle, plastica, carta e così via.

In primo luogo, le due estremità del provino di materiale sono generalmente fissate ai due dispositivi rispettivamente ad una certa distanza. I dispositivi non smetteranno di separare e allungare il campione di materiale a velocità costante fino a quando il campione non sarà distrutto. Dopodiché, è possibile registrare la variazione della sollecitazione e misurare la forza di picco e la resistenza allo snervamento dei prodotti. Questo tester di trazione è ampiamente classificato in due categorie, una macchina per prove di trazione idraulica e una macchina per prove di trazione elettronica nei primi giorni. Tuttavia, le macchine idrauliche per prove di trazione occupano oggi una piccola quota di mercato a causa della loro scarsa precisione senza soddisfare gli standard richiesti e della mancanza di capacità di testare apparecchiature con valori di forza relativamente elevati.

Durante il processo di prova, la macchina per prove di trazione tessile deve essere collegata a un computer utilizzato per la raccolta e l'analisi dei dati in base ai quali vengono realizzati il ​​risultato del test e il rapporto.
Per informazioni più dettagliate, non esitare a visitare il Sito Web Testex.

prova-trazione-TF001

2. Tester per abrasione e pilling Martindale

Questo strumento è progettato per testare l'abrasione e il pilling di vari tessuti. All'inizio, il campione circolare viene posizionato sulla testa di macinazione ed entra in contatto con un abrasivo standard per tessuti di lana fissato sul tavolo di macinazione alla pressione specificata. Quindi sarà sottoposto ad attrito traslazionale multidirezionale secondo la traiettoria LISSAJOUS (sintetizzata da due moti risonanti mutuamente perpendicolari). Lo strumento si fermerà automaticamente se il campione circolare è stato strofinato per tempi specificati. Infine, dobbiamo confrontare il parametro standard con il numero di tessuti che presentano abrasioni e pilling dopo l'esperimento in modo da ottenere i dati relativi. Martindale Abrasion & Pilling Tester viene utilizzato per testare la resistenza all'abrasione e le prestazioni di pilling di cotone, canapa, tessuti di seta e altri tessuti. Inoltre, può anche essere applicato per testare i materiali della membrana, i tessuti a maglia, i tessuti di lana, la pelle artificiale, la pelle sintetica, i guanti, i materiali per la protezione del lavoro e così via.

Ci sono due prove che possono essere sostenute da questo strumento:
1)Test per pilling del tessuto
Il test può essere applicato sia ai tessuti a maglia che ai tessuti. Durante questo processo, i campioni tessili e la tela di attrito verranno strofinati l'uno contro l'altro su una piattaforma di macinazione, che formerà delle geometrie. Dopodiché, dobbiamo fare un confronto tra campioni danneggiati e campioni standard. I campioni possono essere classificati in cinque livelli in base a diversi gradi di pilling:

Livello 5 nessun pilling
Livello 4 leggero pilling
Livello 3 pilling medio
Livello 2 un po' di grave pilling
Livello 1 pilling molto grave

2)Test per la resistenza all'abrasione del tessuto
I campioni di tessuto devono essere fissati sulla piattaforma di macinazione ed eseguire l'attrito con il tessuto di attrito che aderisce alla testa di macinazione. E possiamo ottenere la resistenza all'abrasione tessile dal grado di danno e dalla perdita di massa del campione, nonché dal suo cambiamento di aspetto sotto la guida della spettrometria di assorbimento atomico.

La macchina può essere normalmente personalizzata con 4, 6 o 9 stazioni per soddisfare le diverse esigenze dei clienti. Consente inoltre a ciascuna stazione di eseguire il test contemporaneamente per migliorare l'efficienza del test. Lo strumento è dotato di diversi pesi e fissaggi e la sua testa di molatura può essere adattata a vari standard europei e americani.

Martindale-Abrasion-Pilling-Tester-TF210

3. Tester per la gestione dell'umidità

Il tester di gestione dell'umidità, chiamato anche tester di gestione dell'umidità rapido, misura le prestazioni dei liquidi dinamici, come le proprietà di trasporto, l'assorbimento d'acqua e il sudore quando scorrono attraverso tessuti o altri materiali, aiutando i produttori tessili a capire la capacità dei loro materiali di tessuto di trattare con l'umidità e prevedere la capacità di traspirazione dei tessuti nell'uso reale.

I misuratori di umidità valutano le prestazioni di assorbimento misurando i cambiamenti nella conduttività elettrica. In primo luogo, dobbiamo posizionare il campione orizzontalmente tra i sensori superiore e inferiore dotati di perni concentrici e mettere una goccia della soluzione preparata al centro della superficie superiore del campione. Successivamente, dobbiamo misurare e registrare la variazione della resistenza elettrica mentre la soluzione scorre sull'intero campione. I dati della resistenza vengono utilizzati per calcolare il contenuto di umidità. Una volta disponibili i risultati, il tessuto verrà classificato in base all'assorbimento d'acqua confrontando gli indici predeterminati.

Il tester di gestione dell'umidità, in grado di testare le prestazioni di trasporto del liquido dinamico di tessuti come tessuti a maglia e tessuti e tessuti non tessuti, viene utilizzato principalmente per testare le seguenti tre proprietà dei prodotti.

1) Tasso di assorbimento
il tempo necessario per assorbire l'umidità sulla superficie interna ed esterna del tessuto.
2) Tasso di dispersione/essiccamento
la velocità di diffusione alla quale l'umidità liquida si diffonde sulla superficie interna ed esterna del tessuto.
3) Capacità di trasferimento unidirezionale
Trasferimento unidirezionale dell'umidità liquida dalla superficie interna alla superficie esterna del tessuto. Inoltre, è facile e conveniente utilizzare il tester di gestione dell'umidità, consentendo di testare il contenuto di umidità del campione in modo rapido, costante e preciso. Lo strumento è fissato con una copertura protettiva trasparente, che può prevenire efficacemente la fuoriuscita del liquido durante il test.

3. Tester per la gestione dell'umidità

4. Piastra riscaldante protetta dal sudore

Come sappiamo, se l'indumento è sufficientemente qualificato dipende principalmente dal fatto che chi lo indossa si sente a proprio agio. Ci sentiremo a disagio se il calore e l'umidità del corpo non riescono a fluire liberamente a causa dei materiali dei tessuti. Fortunatamente, possiamo testare le prestazioni termiche e di resistenza all'umidità di vari tessuti simulando l'ambiente della nostra pelle applicando una piastra riscaldante protetta dal sudore. In base ai risultati dei test, possiamo testare il comfort dei tessuti. È composto da una scheda di prova per la simulazione della pelle umana, un sistema di approvvigionamento idrico automatico, un sistema di stabilizzazione della velocità del vento, un host di prova e così via. È inoltre dotato di una camera ambientale, che può controllare da vicino la temperatura e l'umidità per garantire che vi sia l'hardware specifico e richiesto per il test.

Il principio del test:
Una piastra fissa di alluminio o rame verrà riscaldata in un'atmosfera di prova standard fino a raggiungere una temperatura certa e costante. E poi puoi testare la potenza di riscaldamento. Allo stesso modo, dopo che la scheda dell'esperimento è stata ricoperta di tessuti di prova, possiamo testare la potenza di riscaldamento dei tessuti di prova nella stessa situazione. Infine, è possibile determinare il valore di resistenza termica o di resistenza all'umidità del provino in base alla potenza differenziale tra la scheda di prova e l'area della piastra di prova. Maggiore è il valore di resistenza termica e all'umidità dell'indumento, maggiore è l'impedimento al flusso del calore corporeo e dell'umidità, il che significa anche meno confortevole.

Piastra riscaldante protetta dal sudore

5. Tester della testa idrostatica

Il tester di pressione idrostatica, noto anche come tester di pressione idrostatica, viene utilizzato principalmente per misurare la resistenza del tessuto alla penetrazione dell'acqua sotto pressione idrostatica.
Sotto la pressione atmosferica standard, il tessuto resiste a un continuo aumento della pressione dell'acqua, fino a quando non ci sono gocce d'acqua sul retro del tessuto. Nel frattempo, il valore della pressione dell'acqua che si misura è ciò che chiamiamo pressione idrostatica. Maggiore è la pressione idrostatica che il tessuto può sopportare, migliore è l'impermeabilità o la resistenza alle perdite. Per diversi materiali di tessuto, ci sono diversi metodi di prova. Un tester della testa idrostatica può essere utilizzato per testare molti tessuti e film, tra cui tela, tela rivestita, tela di copertura, indumenti impermeabili e geotessili. Ed è comunemente usato nei test di impermeabilità dell'abbigliamento sportivo all'aperto, nei test sui tessuti impermeabili, nella permeabilità ai liquidi di materiali protettivi costituiti da indumenti protettivi medici e nel test di permeabilità al sangue.

Il principio del test:
Il campione viene fissato sull'area di prova specificata. E poi devi mettere 0-5 bar di aria in un serbatoio pieno di acqua distillata usando un compressore d'aria e applicare l'acqua sotto una certa pressione al campione. Un test può essere eseguito in base a metodi dinamici o statici.
(1) metodo dinamico: testare la pressione del provino quando su di esso sono presenti alcune gocce d'acqua specificate a causa della pressione che aumenta a velocità costante senza alcun contatto con l'acqua.
(2) metodo statico: testare la penetrazione dell'acqua del provino che è sotto pressione fissa per un certo periodo di tempo.

Testata idrostatica

6. Tester di permeabilità all'aria

Come possiamo vedere, la traspirabilità dei tester gioca un ruolo fondamentale nella formazione di tessuti confortevoli. Ci sono alcuni requisiti elevati per l'abbigliamento sportivo e gli indumenti resistenti al vento e al freddo per alcuni tessuti industriali come i paracadute degli aerei e il tessuto filtrante. Il tester di permeabilità all'aria è ampiamente utilizzato per testare la resistenza dei tessuti al passaggio dell'aria (flusso d'aria), come materiali tessili tessuti, lavorati a maglia e non tessuti e maschere mediche. Il principio del test della traspirabilità consiste nel determinare la quantità di aria che fluisce attraverso il tessuto per unità di tempo sotto una certa pressione quando l'aria penetra verticalmente attraverso il tessuto e crea una pressione differenziale tra la parte posteriore e quella anteriore del tessuto.

Il tester di permeabilità all'aria può essere utilizzato per testare una varietà di tessuti, come tessuto, tessuto non tessuto, tessuto per airbag, coperte, tessuto in pile, tessuto a maglia, tessuto multistrato e tessuto di cotone. Può anche testare il flusso d'aria che scorre attraverso oggetti porosi viscosi, spessi ed elastici, come la schiuma di poliuretano.

Il processo di test: è necessario eseguire i passaggi come segue.
1) tagliare inizialmente il campione preparato e standard nella dimensione richiesta.
2) selezionare accuratamente il cerchio di fissaggio del provino e installarlo sul tester.
3) premere il pulsante dell'ugello.
4) accendere lo strumento e impostare i parametri prima di iniziare.
5) inserire il pulsante di avvio per azionare il tester.
6) il tester premerà saldamente il campione e inizierà a testare la traspirabilità. Quando raggiunge la pressione differenziale impostata, il tester rilascerà automaticamente il campione, calcolerà i dati e smetterà di funzionare.
7) Continuare a testare un altro campione ed eseguire un'elaborazione dati fino a quando non ci sono tempi validi sufficienti per il test (gli orari correnti verranno visualizzati sullo schermo). È possibile stampare il risultato del test o osservarlo sullo schermo di visualizzazione della traspirabilità e della pressione differenziale.

Tester di permeabilità all'aria

7. Tester di infiammabilità multiuso

Al giorno d'oggi, il test e la ricerca sulla resistenza alla combustione dei tessuti sono diventati una preoccupazione diffusa in patria e all'estero. La resistenza alla combustione del tessuto non è correlata solo ai tipi di fibra, coloranti e vari agenti di finissaggio, ma anche alla sua struttura, forma e condizioni ambientali di combustione, nonché alla temperatura e umidità atmosferiche. Il tester di combustione multifunzionale è stato creato per testare l'infiammabilità di vari materiali tessili. Ad esempio, può eseguire il test sulle prestazioni di propagazione della fiamma direzionale verticale di indumenti, tende, tendaggi e tende di grandi dimensioni, comprese le tende fredde, i rivestimenti delle porte in tessuto e il tempo di combustione del tessuto tessile la cui superficie è ricoperta di pelo (come soffice, spugna, ciuffo o superficie simile).

Il principio del test:
Il campionamento finito o il campionamento del materiale è montato sull'attrezzatura corrispondente di questo tester e viene bruciato per un certo periodo di tempo con la fiamma prescritta per misurare i dati rilevanti (come tempo di combustione e velocità di combustione) in modo da poterne valutare la combustione prestazione.
Esistono numerosi metodi per testare le prestazioni di combustione. Tuttavia, finora non è stato proposto un metodo di misurazione popolare per testare le prestazioni di combustione. Inoltre, tutti i metodi sono utilizzati per testare semiquantitativamente la combustione relativa del campione.

Tester di infiammabilità multiuso

8. Tester di solidità al lavaggio

La solidità del colore del tessuto è un progetto di test tessile convenzionale. Sulla base di diversi requisiti e scenari di simulazione, i test di solidità del colore possono essere generalmente suddivisi in test di solidità del colore al lavaggio convenzionale, test di solidità al sudore, test Mo umido e secco, test di solidità alla luce solare, solidità allo sbiancamento al cloro e solidità alla saliva e così via.
E la solidità del colore al lavaggio si riferisce al grado di sbiadimento del tessuto colorante dopo l'insaponatura in un ambiente specifico che può essere testato in base allo sbiadimento e alla colorazione originali del tessuto bianco. Lo sbiadimento originale si riferisce al grado di sbiadimento del tessuto colorante prima o dopo l'insaponatura; colorazione del panno bianco significa che il panno bianco e il tessuto colorante sono cuciti insieme in un certo modo e quindi le macchie del tessuto bianco si colorano per lo sbiadimento del tessuto colorante dopo l'insaponatura. Il grado di sbiadimento o colorazione deve essere testato sotto la sorgente di luce specificata e misurato in base alla classificazione standard della scheda grigia. I risultati del test possono essere suddivisi in 5 livelli. Il livello 5 sta per il migliore mentre il livello 1 significa il peggio. Al giorno d'oggi, lo standard dei metodi di prova in patria e all'estero per questo progetto è relativamente completo, ma le apparecchiature e le condizioni tecniche non sono le stesse.

Il principio del test:
configurare il campione secondo lo standard (se si tratta di un test di colorazione su panno bianco, è necessario cucire il campione con un panno bianco)→ quindi configurare il sapone conforme allo standard e ai metodi →successiva lavarlo in modo specifico e standard → pulire e asciugarlo → infine, valutarlo con una scheda campione o uno strumento grigio.

Tester di solidità al lavaggio

9. Camera di condizionamento del laboratorio

La camera di condizionamento del laboratorio, chiamata anche camera ambientale o camera climatica, funge da sistema di simulazione ambientale e apparecchiature nei laboratori e nelle fabbriche. La sua funzione è quella di regolare la temperatura e l'umidità ed eseguire test alternati ad alta e bassa temperatura di vari materiali prima del test. La temperatura, l'umidità e il tempo del test possono essere programmati dalla Camera di condizionamento del laboratorio. Inoltre, durante il processo di prova, la camera ambientale può modulare la temperatura e l'umidità personalizzate richieste da molti strumenti di prova (compresi gli strumenti di prova tessili), aiutando ad ottenere risultati di prova più accurati relativi agli strumenti di prova. Ora, scopriamo come funziona la camera di condizionamento.
1) Simulazione perfetta. Entro una certa tolleranza è possibile simulare l'ambiente esterno in cui i prodotti vengono utilizzati, stoccati e trasportati.
2) Tentativi ed errori. Lo stesso prodotto può essere testato più volte da una camera di prova ambientale o diverse camere di prova ambientale. Ripetendo il processo, possiamo ottenere risultati di test più comparabili anche se inseriamo gli stessi prodotti nello stesso ambiente di laboratorio.
3) Sotto grande controllo. È possibile regolare liberamente i parametri ambientali quando si utilizza questa camera. Vale a dire, è possibile proteggere i prodotti dal danneggiamento ed eliminare le condizioni ambientali incontrollate limitando i parametri ambientali a un determinato intervallo di tolleranza per garantire l'accuratezza della simulazione.
4) Ampia gamma di applicazioni. In particolare, le scatole di temperatura e umidità costanti possono essere utilizzate nei test di qualità della vita di produzione quotidiana, elettronica, elettricità, comunicazioni, strumenti, veicoli, prodotti in plastica, metallo, cibo, prodotti chimici, materiali da costruzione, medici, aerospaziali, sanitari e così via .
5) Straordinarie prestazioni di sicurezza. Una camera ambientale è caratterizzata da un funzionamento sicuro e affidabile, una lunga durata e così via. Le apparecchiature per i test ambientali sono anche installate all'interno di una varietà di dispositivi di protezione, sistemi di allarme e interblocchi di sicurezza.

Laboratorio-Condizionamento-Camera-1

In una parola, la camera ambientale del laboratorio può simulare accuratamente il complesso ambiente naturale di alta temperatura, temperatura estrema e umidità, bassa temperatura e umidità. Pertanto, può testare la resistenza al freddo, la resistenza termica, la resistenza a secco e la resistenza all'umidità dei prodotti per renderli più durevoli.

10. Macchina per tintura da laboratorio a infrarossi

La macchina per tintura sperimentale a infrarossi, nota anche come macchina per la tintura di piccoli campioni a infrarossi, è un'attrezzatura per la tintura di laboratorio generale, che può essere utilizzata per testare la solidità della tintura e del lavaggio o altre caratteristiche della tintura di tessuti a maglia, tessuti, filati, cotone, fibre sciolte, cerniera, rete per scarpe e altri esemplari di alta temperatura.
È progettato per l'industria della tintura, l'industria chimica, le materie prime, l'industria del tessuto e la macchina per campioni di tintura ad alta temperatura. Inoltre, possiamo simulare accuratamente le reali condizioni di produzione e testare il grado di facile tintura dei materiali per ottenere l'effetto di processo richiesto con l'aiuto di questa macchina. Inoltre, questa macchina riscalda i materiali tramite infrarossi senza altri mezzi e quindi può controllare la temperatura in modo più preciso.
I principali vantaggi sono i seguenti.
1)Risposta rapida
2) Operazione di risparmio sui costi
3) Riscaldamento ad alta efficienza
4) Trasmissione del calore uniforme
5) Capacità di misurare la temperatura effettiva nella tazza del colorante
6) Facile da pulire senza fumo o inquinamento nell'area di lavoro

Macchina per tintura da laboratorio a infrarossi

 

Questo post ha commenti 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Torna in alto
Apri chat