Vai al contenuto principale

Come funziona la tintura di campioni tessili nel laboratorio di tintura?

Che cos'è la tintura dei campioni tessili nel laboratorio di tintura?

In base ai requisiti di colore e ai requisiti di progettazione del campione in arrivo, progettare il processo di tintura, selezionare i coloranti o le vernici appropriati e la tintura fino a ottenere la conferma. La tintura del campione tessile può anche essere chiamata corrispondenza dei colori, solitamente con un unico colore o una combinazione di colori per ottenere i requisiti di colore.

laboratorio di tintura

Ad esempio, se un cliente invia un campione, l'operatore inizia a fare un campione di tintura. Il colore deve essere lo stesso del colore del campione inviato dal cliente. Tuttavia, per dare al cliente una scelta, il correttore di bozze invierà solitamente 2 o 3 campioni di una tonalità simile al cliente per conferma. Se il cliente conferma un campione, è pronto per la produzione in serie, se il cliente non lo conferma, è necessaria una nuova tintura del campione.

La tintura di campioni tessili è una preparazione importante prima della produzione di tintura. La tempistica e l'accuratezza della tintura del campione nel laboratorio di deying influenzeranno direttamente il regolare svolgimento della produzione di massa.

Tessile campione dprocess nel laboratorio di tintura

Per quanto riguarda i materiali tessili, la gamma di fibre è in costante aumento e le miste e le fibre composite sono utilizzate in gran numero. Per quanto riguarda le esigenze del cliente, vi è un elevato grado di conformità del colore e della luce, piccole differenze di gradazione cromatica, prove colore rapide e tempi di produzione brevi. Tutto ciò pone requisiti più elevati alla tintura di campioni tessili.

In generale, la tintura del campione tessile è suddivisa in 4 fasi: analisi del campione in ingresso, conferma della ricetta di tintura, tintura del campione e corrispondenza del colore dopo la tintura.

1 Analisi del campione in entrata

Scegli la giusta combinazione di coloranti in base alla composizione del tessuto e ai requisiti delle specifiche del materiale in entrata. La composizione del tessuto è direttamente correlata a quale colorante viene utilizzato? Le relazioni comuni sono elencate nella tabella seguente.

Composizione coloranti
Cotone, lino, viscosa Coloranti reattivi, coloranti di riduzione, coloranti al solfuro, coloranti diretti.
Lana, seta Coloranti acidi, in alternativa coloranti reattivi, coloranti diretti.
Poliestere Coloranti dispersi
collant Coloranti acidi, in alternativa coloranti reattivi, coloranti diretti o coloranti dispersi.

Requisiti delle specifiche: in base al colore, alla densità del filo, allo spessore del filo, ai requisiti di solidità del colore, al tasso di restringimento, all'assorbimento dell'umidità e alla traspirazione e ad altri requisiti del tessuto, combinati con precedenti esperienze di tintura, scegliere il colorante appropriato.

2 Conferma di la ricetta della tintura

Sulla base dei principi di corrispondenza dei colori e dell'esperienza dell'operatore, le celle di lievitazione confermano in anticipo una serie di ricette di tintura. Inoltre, con lo sviluppo della tecnologia informatica, è ora possibile effettuare previsioni di ricette direttamente con un sistema di corrispondenza dei colori del computer.

È importante notare che i sistemi di corrispondenza dei colori del computer svolgono un ruolo ausiliario e non sostituiscono la corrispondenza manuale dei colori. Ciò è dovuto al fatto che i cambiamenti ambientali, le variazioni di colore, le variazioni di materiale, ecc. possono rendere impreciso il sistema di corrispondenza dei colori del computer.

3 Tintura a campione: tintura in immersione e tintura in tampone

Esistono due metodi di tintura principali per la tintura a campione dei tessuti: dip tintura e sentiero tintura.

Tintura per immersione è un metodo di tintura in cui il tessuto tinto viene impregnato in una soluzione colorante e il colorante viene fatto circolare e si stende e si fissa sulle fibre attraverso il movimento relativo della soluzione colorante e del materiale tinto.

Il metodo di tintura per immersione è adatto a tutte le forme di tessuti e fattori come i coloranti. Fattori come colorante, ausiliari, temperatura, concentrazione, rapporto del bagno e movimento relativo possono influenzare l'uniformità della tintura.

La temperatura della soluzione colorante e la concentrazione del colorante e degli ausiliari devono essere uniformi in tutti i luoghi, e anche la temperatura del materiale tinto deve essere uniforme in tutti i luoghi, altrimenti la tintura non sarà uniforme e in secondo luogo il rapporto del bagno è troppo piccolo, che potrebbe causare una tintura irregolare.

Attualmente, la macchina per la tintura a immersione del campione comunemente utilizzata, la macchina per tintura da laboratorio IR TD130, presenta evidenti vantaggi rispetto alla tradizionale macchina per la tintura a immersione ed è la prima scelta per la tintura in laboratorio.

Macchina per tintura IR Lab
Macchina per tintura IR Lab TD130

Vantaggi della macchina per la tintura a immersione: Macchina per tintura da laboratorio IR TD130

  • Inversione automatica della tazza di tintura, tintura uniforme, nessun appiccicare o infilare i colori.
  • Misurazione e controllo della temperatura più precisi.
  • Facile da usare e alta efficienza lavorativa.
  • Prestazioni della macchina stabili, buona riproducibilità dei risultati di tintura.
  • Utilizzando uno speciale metodo di riscaldamento a infrarossi, nessun inquinamento per l'ambiente.
  • Tutti i bicchieri di tintura sono realizzati in acciaio inossidabile, resistente a sale, acido e alcali, nessun ristagno di colorante.

Tintura a tampone è il processo di impregnazione del tessuto nella soluzione colorante per un breve periodo di tempo (di solito pochi secondi o decine di secondi) e quindi arrotolandolo con un rullo. Dopo l'arrotolamento, il colorante entra nei tessuti e nei vuoti, in modo che il colorante sia distribuito uniformemente sul tessuto. La tintura viene eseguita successivamente nel processo di cottura a vapore o cottura.

La concentrazione di tintura in tampone è espressa in modo diverso rispetto alla tintura per immersione, di solito è espressa in g/L, ovvero il numero di grammi (g) di colorante contenuti in 1L di soluzione colorante. La tintura a tampone è adatta per la produzione in serie continua e ha un'elevata efficienza produttiva, ma il tessuto tinto è generalmente sottoposto a una tensione maggiore e viene solitamente utilizzato per la tintura di tessuti, a volte anche per la tintura di fasci e filati di seta.

Imbottitura da laboratorio
Padder da laboratorio TD122

La macchina per la tintura a tampone comunemente usata è la Tampone da laboratorio TD122.

4 Corrispondenza cromatica dei campioni

Quando si abbinano i colori, lo sfondo dell'oggetto osservato, le dimensioni e la forma dell'oggetto, la distanza e l'angolo di osservazione possono far sì che le persone abbiano un'illusione del colore. Pertanto, è necessario notare i seguenti punti.

  • La sorgente luminosa deve essere sufficientemente luminosa: una sorgente luminosa inadeguata influirà sull'effetto tonale, soprattutto con colori scuri e spenti.
  • La grana del materiale deve essere nella stessa direzione: se la grana del materiale è in una direzione diversa durante la corrispondenza del colore, l'intensità del colore e la luce del colore potrebbero essere valutate erroneamente.
  • Il colore di sfondo deve essere lo stesso: in caso di corrispondenza dei colori, i campioni colore devono essere posizionati al centro dello stesso colore di sfondo.
  • La sorgente luminosa deve essere fissa, la distanza tra l'occhio e il campione deve essere fissata, l'angolo di visione del campione deve essere fisso e la luminosità della sorgente luminosa deve essere fissata.
  • Inoltre, dopo un lungo periodo di corrispondenza dei colori, prestare attenzione agli effetti delle immagini residue.

Questo post ha commenti 0

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Torna in alto
Apri chat